Newsletter

Chi ha detto che friggere con l’olio d’oliva fa male?

Cibo e mangiar bene22/08/2018

Sfatiamo un luogo comune!

L’olio d’oliva extravergine è uno degli alimenti più completi in natura. Stiamo parlando di uno degli alimenti dove l’equilibrio dei grassi è benefico per l’organismo, ovvero capaci di essere convertiti velocemente in energia, in quanto viene ottenuto dalla spremitura delle olive senza l’aiuto di solventi chimici o interventi industriali. In particolare, l’olio d’oliva è ricco di grassi monoinsaturi (quelli dove le molecole di carbonio ne legano una sola di idrogeno, a catena corta, facilmente assorbiti dall’intestino e trasformati in composti fondamentali per le riserve energetiche dal fegato), mentre è povero di grassi saturi (che vengono ritenuti responsabili dell’aumento del livello di colesterolo nel sangue) ed è ricco di acido oleico, che al contrario regola il colesterolo riducendo quello cattivo! Inoltre è ricco di polifenoli, antiossidanti naturali che proteggono l’integrità delle membrane cellulari. Oltre a tutte queste proprietà, l’olio extravergine di oliva ha un punto di fumo altissimo (220 C°): ovvero regge molto bene le altre temperature. Quindi, friggere con l’olio extravergine di oliva è molto più sano che non con altri olii di inferiore pregio, con punti di fumo molto più bassi!

Dove trovare questi prodotti?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Da Lunedì al Sabato 8:30 -21:00Domenica e Festivi 09:00 - 21:00

Contatto

06 724521

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: 06 72670001
> Contattaci

Top