Indietro

Belle anche di notte!

Ma sei in pigiama o stai andando a una festa?

La parola pigiama ormai è desueta, meglio usare homewear o nightwear. Detto in italiano, abbigliamento domestico! Perché esistono stoffe leggiadre, mise femminili, che ricordano gli outfit con cui usciamo per strada più del vecchio, tradizionale pigiama. E allora benvenute alle tutine di Kiabi, prima su tutte quella che termina in un paio di shorts e ha un incrocio sul décolleté, animata da meravigliosi fiori rosa e gialli su sfondo puntinato. Deliziosi gli Aristogatti sullo street babydoll con bordature di pizzo bianco, o il jersey rosa antico che da una parte ha la Bella e l’altra la Bestia. Ghiaccioli rosa su sfondo azzurro cielo. O ancora la classica canotta a spalline sottili bottoncini in colori pastello, accompagnata da jumpsuits aderenti.

Eventi

Le zeppe d’estate

5 motivi per indossarle